Quando il fetish ti sorprende

Il fetish per molti è liberazione, per altri invece perversione allo stato puro. Qualsiasi sia però il tuo concetto legato a questo particolare modo di intendere l’erotismo, sappi che esistono mille sfaccettature che potrebbero assolutamente sorprenderti.


Durante questa lettura, proveremo a spiegare tutti i possibili motivi che rendono ad oggi, il fetish rimane una delle pratiche più amate e perverse della sessualità. Sei pronto a lasciarti trascinare e coinvolgere da questo modo così estremo e provocatorio di intendere l’eros? Allora mettiti comodo e iniziamo..


Il primo consiglio che dobbiamo assolutamente darti è quello di liberarti da qualsiasi forma di pregiudizio o limitazione mentale: solo così potrai abbracciare realmente quello che stiamo per raccontarti.


Si dice infatti che tra tutte le perversioni e le fantasie erotiche, quelle legate al fetish risentano ancora troppo (purtroppo) di retaggi sbagliati.


Tabù da abbattere, vergogna da dover mettere da parte, ma soprattutto estremo piacere erotico. Ecco tutto quello che rappresenta il per tantissime coppie il mondo del fetish.


Pensa per un istante alla tua sessualità di coppia: ti sentiresti davvero libero di condividere assieme alla tua partner le fantasie erotiche più hot nascoste nei meandri della tua testa? Noi crediamo che la risposta a questa domanda, sia per la maggior parte di voi negativa.. ma analizziamolo insieme.


Ammettiamo che come protagonista di questa lettura, abbiamo scelto uno degli argomenti più difficili da trattare, il fetish per l’appunto. E’ proprio per questo motivo che speriamo vivamente che le nostre parole possano farti scoprire e riscoprire un nuovo e forse più spinto modo di intendere la sessualità.


Fetish: ecco tutto quello che dovresti sapere per lasciarti sorprendere al massimo


Innanzitutto è fondamentale per noi, iniziare col dire che non vogliamo assolutamente sostituirci a esperti in materia, a sessuologi o ricercatori che ogni giorno sono in prima linea per aiutare chi ha bisogno di vivere una sessualità più libera e consapevole.


Assodato questo però, è altrettanto importante fare chiarezza e cercare di comprendere a fondo cosa ci sia dietro questo genere di pratiche sessuali. Ti abbiamo promesso che il feticismo potrà sorprenderti e ne siamo assolutamente convinti..

Quando-il-fetish-ti-sorprende


Fetish: partiamo dalle basi


Il cardine su cui ruota tutta la filosofia del fetish nell’erotismo è solo uno: spostare la meta sessuale da una persona (il partner) ad un oggetto inanimato (parti del corpo, tessuti, sex toys, etc..) che possa far provare sensazioni e piacere se annusato, toccato, o posseduto in qualsiasi modo o maniera.


I protagonisti di questo spostamento sessuale possono essere infiniti e disparati, senza inibizione alcuna (naturalmente!). Qualche esempio? Dalle più comuni parti del corpo come piedi, glutei, ai tessuti di indumenti sexy come seta, pelle, pizzo..


Ma cosa si intende nel concreto per spostamento di meta sessuale? O meglio, quali sono le più comuni pratiche feticiste? Per parlare di fetish legato all’erotismo, come per quel che riguarda tutte le pratiche estreme, bisogna sempre partire dalle basi.


Se ti eccita il pensiero, se il fetish rientra tra le tue fantasie erotiche ma non hai ancora avuto modo di sperimentarlo in prima persona, segui questi consigli.. saranno sorprendenti!


  • Feticismo del piede, non per forza dovrà essere portato all’estremo; Esatto! Associare l’adorazione dei piedi femminili al feticismo è senza dubbio una corretta associazione mentale in tal senso. E’ bene però sottolineare che seppur rientri a pieno, questo aspetto può mantenersi su livelli differenti proprio in base alle voglie e esigenze reciproche. Giusto per intenderci, chi partirà dalle basi del fetish, certamente non mirerà per esempio a pratiche come la masturbazione ma si limiterà ad annusare, baciare, leccare l’oggetto del suo desiderio. Qualora si volesse andare oltre, è naturale metterti a conoscenza del fatto che pratiche più estreme potrebbero appagarti sessualmente; nello specifico parliamo di: dangling e trampling . Entrambe queste particolari pratiche hanno come protagonisti i piedi durante l’atto sessuale, rendendolo l’unico strumento veicolante del piacere erotico.
  • Giochi amorosi feticisti: il tickling; Partendo proprio dalle basi del fetish, non possiamo non menzionare uno dei giochi preferiti sotto le lenzuola. Con questo termine inglese si intende proprio stuzzicarsi attraverso il solletico, gesti lenti, manualmente oppure con l’ausilio di sex toys. Anche in questo caso, il ‘gioco’ può rimanere in superficie oppure diventare una vera e propria perversione. La scelta naturalmente dipende dalla complicità e dal livello delle vostre fantasie.

Sex toys per il fetish: un mondo intero da scoprire.. e provare!


Sicuramente sopratutto per chi è all’inizio, l’arma di utilizzare i sex toys potrebbe aiutare nel combattere la vergogna e l’imbarazzo. E’ vero infatti che per soddisfare tutte le perversioni del fetish, il mondo dei giocattoli erotici da una miriade di alternative. Dai tessuti con cui divertirsi a fruste e oggetti con cui dominare il partner, c’è davvero un mondo da scoprire.


Se dunque, fino a prima di questa lettura, eri ancora erroneamente convinto che il fetish potesse interessare solo alle coppie dotate di estrema e spiccata fantasia, siamo felici di averti piacevolmente fatto scoprire il contrario. Come vedi quindi, giocare in maniera erotica e seducente con il feticismo potrebbe rivelarsi un’esperienza piccante ma sopratutto appagante per la coppia!


In bocca al lupo!


3 commenti su “Quando il fetish ti sorprende”

  1. A motivating discussion is definitely worth comment. I do believe that you should write more about this topic, it might not be a taboo matter but typically people do not discuss such topics. To the next! All the best!!| Simonne Ozzy Dunc

    Rispondi

Lascia un commento